La mia terra

Fasano (Provincia di brindisi)
  • ultimo aggiornamento: "27-01-2013"
su 101 a Fasano
Lascia una recensione!
In "La mia terra" puoi trovare:

cucina pugliese

La cucina pugliese si caratterizza soprattutto per il rilievo dato alla materia prima, sia di terra che di mare, e per... il fatto che tutti gli ingredienti sono appunto finalizzati ad esaltare e a non alterare i sapori base dei prodotti usati. Pertanto si troveranno tutte le verdure di stagione, dalla cima di rapa al cavolo verde, al cardo, ai peperoni, alle melanzane, ai carciofi, tutti i legumi, dai fagioli alle lenticchie alle cicerchie e alle fave, e tutti i prodotti del mare, in particolare dell'Adriatico; questi ultimi hanno una particolare caratteristica che li distingue, in conseguenza della particolare pastura che si rinviene lungo le sue coste, e dalle polle di acqua dolce che si scaricano in mare, e che servono ad attutire il salmastro, ma non ad alterarne il profumo. Peraltro, anche se vi sono dei piatti comuni, le ricette variano da provincia a provincia, e talvolta, da città a città, così per esempio le ricette tipiche delle province di Bari, Brindisi e Taranto, adagiate sul mare, non sono uguali a quelle praticate nella provincia di Foggia, più collinosa, e di Lecce, più terragna. Tante sono le ricette che presenta questa cucina, che ha poi una particolarità che la distingue dalle altre, di offrire piatti diversi in relazione alle diverse stagioni, così che durante le stagioni più miti, cioè in primavera e in estate, viene data preferenza alle verdure e al pesce, mentre nelle altre predominano i legumi, la pasta fatta in casa condita con vari sughi, da sola o combinata alle verdure o al pesce. Il piatto più tipico è quello delle 'Orecchiette al ragù di carne di cavallo', la cui ricetta è ormai diffusa in tutti i ricettari, ma non sono meno conosciute le 'Orecchiette con le cime di rapa', la 'cicoria con la purea di fave', e quelle che ricollegano il territorio al Mediterraneo, come i 'Cavatelli con le cozze' o il riso al forno alla barese chiamato pure patate, riso e cozze. I piatti più diffusi sono comunque riprodotti nei vari ricettari in circolazione, mentre sarebbe opportuno far emergere alcune delle vecchie ricette ormai non più praticate, per il notevole impegno che richiedono, ma che, se non trascritte da qualche parte, potrebbero andare Leggi tutto

Wikipedia
  • 2night (2 commenti)

    della cucina pugliese, che sa coniugare perfettamente tutti i frutti più nobili e prelibati della

  • paginegialle (2 commenti)

    Fasano, vi offre specialità della cucina tipica pugliese e nazionale. Il Ristorante La Mia Terra è

  • tripadvisor (1 commento)

    antipasti sono sfiziosi e rispecchiano la cucina tipica pugliese. la frittura di pesce o gli arrosti di

rustico

Il rustico fa parte della tradizione gastronomica 'da passeggio' del Salento ed è possibile trovarlo in ogni forno,... bar o rosticceria. Viene prodotto utilizzando due dischi di pasta sfoglia di circa 10 cm di diametro il disco inferiore e 12 quello superiore, ai quali si unisce un ripieno di mozzarella, besciamella, pomodoro e sovente pepe e noce moscata; viene spennellato con uovo e cotto in forno, per ottenere una resa migliore dalla pasta sfoglia andrebbe tenuto in frigo qualche ora prima della cottura. Va consumato molto caldo per apprezzarne al meglio il gusto e il filare della mozzarella. In Salento viene usato come spuntino di metà mattina o come stuzzichino serale da passeggio, sia in estate che in inverno. Esistono alcune varianti, come quelli preparati con spinaci e ricotta o con spinaci e mozzarella, ma sono meno conosciuti. È presente nell'elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali redatto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Leggi tutto

Wikipedia
  • 2night (1 commento)

    conducono verso Alberobello e Castellana si trova La Mia Terra, ristorante in stile rustico contadino. Il

  • tripadvisor (1 commento)

    locale molto raffinato con qualche tocco di rustico esterni molto piacevoli vasto giardino ben curato con

cucina barese

La cucina barese identifica la tradizione culinaria di Bari rappresentando quindi tutte le specialità gastronomiche... baresi che attualmente sono note internazionalmente poiché i discendenti di emigrati baresi essendo diversi milioni nel mondo hanno diffuso le tante ricette Leggi tutto

Wikipedia
  • 2night (1 commento)

    , gustare il meglio della cucina barese.(Novembre 2012) DA MANGIARE:cucina pugliese DA BERE

pancetta

La pancetta è un salume di suino preparato con la parte della pancia dell'animale.

Wikipedia
  • tripadvisor (1 commento)

    ! i primi sono eccellenti, sopratutto gli gnochetti allo zafferano, fiori di zucca e pancetta. gli

gnocchi

Gli gnocchi sono una preparazione di cucina estremamente diffusa in molti paesi del mondo e presentano differenze... notevoli da un tipo all'altro sia per forma che per ingredienti. Per semplificare possiamo definirli come piccoli pezzi di impasto, solitamente di forma tondeggiante, che vengono bolliti in acqua o brodo e quindi conditi con salse Leggi tutto

Wikipedia
  • tripadvisor (1 commento)

    ricerca del gusto unico e prelibato. il primo gnocchi dello chef con semi di papavero zafferano bacon e

parmigiano

Il Parmigiano-Reggiano è un noto formaggio dell'Italia settentrionale a pasta dura tutelato dalla Denominazione... d'Origine Protetta. Rientra nella tipologia dei formaggi a pasta dura, di cui è considerato, assieme al Grana Padano, il più Leggi tutto

Wikipedia
  • tripadvisor (1 commento)

    ottime! come secondo tagliata di manzo rucola e parmigiano con patate fritte davvero buonissime! le

spaghetti

Gli spaghetti sono una pasta prodotta esclusivamente con farine di grano duro ed acqua, dalla forma lunga e sottile e... di sezione tonda, si tratta del più diffuso formato di pasta della cucina napoletana. Gli spaghetti rientrano nella vasta famiglia delle paste alimentari ed in conseguenza del notevole successo incontrato, si tende impropriamente ad indicare con tale nome ogni formato di pasta Leggi tutto

Wikipedia
  • tripadvisor (1 commento)

    spaghetti all'astice), passando per gli assaggini di secondo (tagliata di manzo rucola e grana da leccarsi i

risotto

Il risotto è un primo piatto tipico della cucina italiana, diffuso in numerose versioni in tutto il paese anche se... più consumato al nord. La sua caratteristica principale è il mantenimento dell'amido che gelatinizzatosi a causa della cottura, lega i chicchi tra loro in un composto di tipo cremoso. Tra le varie qualità di riso, ne esistono alcune particolarmente adatte alla preparazione del risotto. Gli altri ingredienti variano in relazione alla ricetta da preparare. C'è una concordanza di massima sulla procedura generale che prevede il preriscaldamento (tostatura) del riso nel tegame con sostanza grassa e una cottura a fuoco alquanto basso del riso stesso e dell'ingrediente vegetale o animale o misto, che deve essere costantemente seguita, aggiungendo progressivamente il liquido (brodo o succo) necessario a consentire l'assorbimento da parte dei chicchi di riso e la cottura in un costante equilibrio di umidità. Esistono invece opinioni diverse sui particolari esecutivi ma anche sulla delimitazione del concetto di risotto, che nell'accezione più restrittiva esclude tutti i piatti in cui gli ingredienti non siano cotti esclusivamente per il tempo di cottura del riso. Nella definizione corrente di risotto sono invece comprese anche le versioni in cui gli ingredienti di condimento che cuociono assieme al riso siano stati assoggettati ad un precedente autonomo ciclo di cottura. Ne restano pertanto esclusi i piatti di riso in cui il condimento viene aggiunto, come sulla pasta, a cottura Leggi tutto

Wikipedia
  • tripadvisor (1 commento)

    non sembrava fresco e il risotto e' assolutamente da evitare!!!delusione!!!

zafferano

Lo zafferano vero (Crocus sativus) è una pianta della famiglia delle Iridaceae, coltivata in Asia minore e in molti... paesi del bacino del Mediterraneo. In Italia le colture più estese si trovano nelle Marche, in Abruzzo e in Sardegna; altre zone di coltivazione degne di nota si trovano in Umbria e in Toscana. Dallo stimma trifido si ricava la spezia denominata 'zafferano', utilizzata in cucina e in alcuni preparati medicinali. La parola zafferano deriva dalla parola latina safranum, che a sua volta deriva dall'arabo zaʻfarān (زعفران) (da aṣfar, che significa Leggi tutto

Wikipedia
  • tripadvisor (2 commenti)

    ricerca del gusto unico e prelibato. il primo gnocchi dello chef con semi di papavero zafferano bacon e

orecchiette

Le orecchiette sono un tipo di pasta tipico della regione Puglia e Basilicata, la cui forma è approssimativamente... quella di piccole orecchie, da cui deriva appunto il nome. Nel tarantino e in Valle d'Itria è ancora in uso il sinonimo 'chiancarelle' o recchjetedd, 'fiaffioli' o 'Facilletti'. A Latiano invece vi è la sagra degli stacchioddi (altro nome per indicare le orecchiette). La loro dimensione è di circa 3/4 di un dito pollice, e si presentano come una piccola cupola di colore bianco, con il centro più sottile del bordo e con la superficie ruvida. Ne esiste anche una versione realizzata senza la forma di cupola, meglio conosciuta come 'strascinati'. In tutte le varianti, si realizzano utilizzando esclusivamente farina di grano duro, acqua e sale. La ricetta tipica regionale è quella che le vede insieme alle cime di rapa. Ma nella Capitanata o nel Salento è tipica anche la variante che le vede insieme a sugo di pomodoro (con o senza spezzatino di carne o polpette o brasciole) e/o ricotta forte di pecora. A Cisternino le orecchiette si realizzano con farina di grano tenero poco raffinato, sono più grandi e assumono una forma diversa, con nervature interne profonde, molto simile ad un padiglione auricolare e vengono definite 'recch' d'privt' - ovvero 'orecchie del prete'. La ricetta classica contadina dei giorni di festa prevede il condimento con ragu' di Leggi tutto

Wikipedia
  • tripadvisor (4 commenti)

    sistemato all aperto davanti al gazebo. abbiamo subito ordinato: orecchiette terra mia (salsiccia, pomodoro